10 anni fa il Valdarno Internet Cafè

10 anni fa avevo quasi 22 anni. Vivevo nella mia casa di Figline e mi ero da poco fidanzata con quello che poi sarebbe diventato prima il padre di mio figlio e poi mio marito. L’Italia avrebbe vinto i Mondiali e la crisi era una cosa di cui non parlavamo. Un giorno di febbraio, non ricordo neanche come mai, creai un forum. Non era niente di particolarmente tecnologico: lo resi più carino con un po’ di HTML, lo divisi per sezioni ed aggiunsi un calendario in cui ognuno poteva aggiungere i propri eventi. Lo chiamai Valdarno Internet Cafè.

1-Kg06gnrfwf2fmXxhDmjdXA

Piano piano si riempì di gente (arrivammo a 1500) il che fu abbastanza strano dato che in pochissimi, all’epoca, avevano una connessione internet decente.

Cominciamm0 a parlare di quello che succedeva, segnalavamo eventi, facevamo amicizia e, sopratutto, litigavamo un sacco. Per la prima volta il Valdarno non era un’accozzaglia di paesini isolati ma si scopriva comunità ed ognuno portava la sua esperienza. Iniziammo, poi, a fare mostre fotografiche, serate musicali, di cinema, in maschera.

Fuori e alle cene ci chiamavamo col nickname che usavamo sul VIC (qualcuno lo fa ancora oggi) e ne nacquero amicizie vere che ancora oggi vanno avanti. Se con Facebook, che arrivò dopo, c’era l’elogio dell’IO sul VIC contava il NOI.

Il 2006 fu, in generale, un anno buono per la vallata: in quell’estate, infatti, ci fuorono la prima Notte Bianca ed il primo NePasCouvrir.

Tutto finisce, ma quello fu un periodo davvero felice.

PS: Qui sotto un articolo molto bello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *