Cara signora dell’ASL…

0
34

capisco che il suo sia un lavoro snervante, noioso e anche poco pagato ma deve rendersi conto del ruolo che ricopre.

E’ la prima volta che mi capita una cosa del genere. Non sono mai stata incinta e non so come comportarmi. Non ho sorelle/cugine con cui confrontarmi, mia mamma vive lontana e lavora tutto il giorno, ho appena cambiato residenza e quindi ASL e avrò visto il mio medico sì e no 2 volte in tutto, quindi la pregherei di avere un attimino più di tatto dato che stiamo parlando di un argomento parecchio delicato ed altrettanto importante.

Rispondere male e in modo così sgarbato e scocciato ad una ragazza che le domanda semplicemente se quello è il posto giusto per prendere un appuntamento mi sembra veramente fuori luogo.

LASCIA UN COMMENTO