Ho provato il Nintendo2ds

0
44

Nintendo mi ha invitata a provare il nuovo Nintendo2DS. Me l’hanno chiesto innocentemente, senza sapere che in casa nostra i videogiochi sono come una droga. Siamo tra i pochi genitori al mondo che entrano in un GameStop col bambino che dice “dai, via…” e noi “dai Leo, aspetta, guardiamo cosa è uscito…

Detto questo, io a Nintendo voglio bene, sul serio, come ad un fratello maggiore. Ricordo con affetto i pomeriggi passati in compagnia del GameBoy (quello grigio, the one and only!) e del SuperNintendo. Voglio bene a Mario e Kirby come a MariaChiara e Stefania, le mie amiche.

E così abbiamo un 2DS in casa e, per non farci mancare niente, pure il Pokemon X.

20131020-222219.jpg

E’ una console fantastica, che non ha niente da invidiare alla sorella maggiore 3DS se non il fatto del 3D mancante. Il nuovo look “non a conchiglia” la rende più simile ad un tablet ed è leggera, maneggevole e sopratutto piena di funzioni tra cui: (la mia preferita) i giochi con le cards per la Realtà Aumentata; uno shop completo in cui trovare nuovi titoli ma anche vecchie glorie Nintendo (ho scaricato subito Super Mario Bros 2);

20131020-222155.jpg

la funzione SLEEP che non spegne la console ma la tiene in stand-by (utile per il contapassi); video; foto; diario; connessione internet e la possibilità di connetterla con altre console vicine per il multiplayer. E’ compatibile con tutti i giochi del DS e del 3DS. Se proprio devo trovare un difetto direi la cassa mono (anche se, con le cuffie, l’audio è ottimo)

Si è capito che già l’adoro?

20131020-222138.jpg

recensione

LASCIA UN COMMENTO