Ikea Hack per scrivania

In questi giorni abbiamo rivisto il nostro soggiorno e ci siamo ricavati un piccolo angolo studio con scrivania e libreria, il tutto a costi molto contenuti.

Abbiamo appoggiato alla parete una semplice Kallax Ikea che funge in alto da stazione di ricarica (abbiamo preso una docking station su Amazon utilissima, ha anche il posto per l’Apple Watch e carina perché nasconde i cavi), abbiamo messo nei ripiani in basso di Kallax i cavi elettrici, i vari hard-disk e nei cassetti e sportelli in alto abbiamo riposto cose di cancelleria e altri cavi (ne abbiamo una quantità esorbitante).

Davanti alla libreria abbiamo creato una scrivania con un semplice ripiano Linnmon da 1metro e 4 gambe Adils (3€ l’una).

Il problema di questa soluzione era la posizione del collo una volta seduti: lo schermo dell’iMac ci risultava troppo basso ed allora abbiamo pensato ad una soluzione per alzarlo.

Abbiamo preso una semplicissima e piccola mensola Burhult e 4 piedi Capita (esistono di diverse altezze, valute quale vi resta più comoda), li ho fissati di sotto ed ho ottenuto l’alzatina per lo schermo.

Sotto la mensola ho fissato una barra Led per illuminare la tastiera (che entra comodamente sotto).

Da una parte della mensola ho fissato una striscia calamitata (ottima per graffette ecc ecc…) e dall’altra ho fissato una piccola ciabatta molto fine che è utilissima per ricaricare al volo qualsiasi cosa.

Poca spesa, tanta resa. Adoriamo il nostro angolo studio adesso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *