Runkeeper + MyFitnessPal per rimettersi in forma dopo le feste

0
354

Quest’anno è andata alla grande: per le feste non ho preso neanche un chilo! Sono stata brava, ammettiamolo e lo devo principalmente a 2 cose

  1. Ho sofferto. Non ho ceduto a panettoni, pandori, ricciarelli, panforti, canditi, frutta secca, tiramisù ecc ecc. Ho pesato pasta, carne, patate, pane. Sembravo pazza a portarmi dietro ovunque la bilancia ma è stato il consiglio principale della mia dietista ed ormai con lei sono in sfida come a Amici. Domani “ho la pesa” e sento già la musica di Rocky in sottofondo.
  2. La corsa. Ho corso molto, anche il 1 dell’anno alle 8 con un grado di temperatura. Ho fatto il Capodanno di Corsa qui a San Giovanni Valdarno e mi sono divertita tantissimo. 30,26 per 5,3k. Per me un ottimo tempo, anche se non vi sembrerà eccezionale. Se mi avessero detto che avrei passato la mattina del primo dell’anno correndo al freddo davanti a tutti i miei compaesani avrei riso come una matta, invece l’ho fatto ed è stato fantastico.

Nel mio telefono ci sono 2 applicazioni che uso più delle altre (non di Instagram, quella vince su tutto > ho una vera e propria dipendenza).

La prima è Runkeeper, che ha sostituito di prepotenza anche Runtastic (che con l’aggiornamento a iOS7 era impazzita e mi ha fatto perdere tutto). App fantastica per chi fa sport a qualsiasi livello: dalle passeggiate col passeggino alla corsa agonistica. La varietà di sport inseriti, poi, è impressionante: alcuni neanche li conosco ^_^

Da un mese, poi, ho iniziato ad andare da una dietista, più che altro per migliorare le mie abitudini alimentari. Quando le raccontai la mia giornata tipo rabbrividì e mi guardò con 2 occhi che neanche un serial killer prima di ammazzare la sua vittima. Non mi ha dato una dieta precisa, mi ha solo detto di pesare tutto e cosa mangiare indicativamente. È molto facile, mangio molto (sicuramente meglio di prima) e i risultati già si vedono. A questa dieta ho associato un’altra app per il conteggio delle calorie: MyFitnessPal (anche per Windows Phone, Blackberry e Android).

Usare quest’app è semplicissimo: c’è un archivio praticamente infinito di cibo. La sera inserisco quello che ho mangiato durante il giorno, diviso per colazione, snack, pranzo, merenda e cena. È molto preciso con dosi e descrizioni. Ovviamente il conteggio delle calorie non è precisissimo ma da un’idea indicativa di quanto dobbiamo mangiare e di quanto “esageriamo”.  La magia avviene poi quando colleghi tra loro le 2 app: ogni volta che fai un esercizio su Runkeeper ecco che le calorie vengono calcolate anche su MyFitnessPal. Molto bello anche perché le app che potete collegare tra loro sono tantissime.

In tutto questo sono veramente felice perché, forse per la prima volta, mi sto veramente prendendo cura di me e la cosa mi piace da impazzire. Buon rientro a tutti!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO