• Blog,  Travel

    Leo a Londra, un piccolo resoconto.

    E’ stato facile? NO. E’ stato massacrante? DECISAMENTE. E’ stato bello? INDESCRIVIBILE. Siamo sopravvissuti, alla faccia di chi nella settimana scorsa mi aveva dato della pazza, scellerata, egoista, incosciente… La cosa che mi spaventava di più, l’aereo, è stata invece la cosa più facile. Leo non ha avuto assolutamente paura ma è stato anzi rilassato per tutto il tempo. L’ho intrattenuto con un po’ di canzoncine, un gioco per iPad, il tavolino apri/chiudi davanti al sedile, un bambino vicino che lo salutava e poi si è addirittura addormentato senza neanche accorgersi dell’atterraggio. Troppo bello per essere vero. Il vero problema di chi va a Londra con un passeggino è la…

  • Blog,  Travel

    Io e il pupo a Londra

    Abbiamo deciso: io i miei 3 giorni di ferie me li passo da sola a Londra col pupo. Ce la farò? La cosa che mi spaventa di più è il viaggio in aereo. Viaggeremo (ovviamente, dato il budget ridotto) con Ryanair e la loro policy è molto chiara: Il bambino deve sedersi in braccio all’adulto, una cintura di sicurezza per il  bambino sará fornita dal personale di bordo. Si ricorda che i sedili supplementari non possono essere acquistati per i neonati. Riuscirò a tenermelo legato addosso senza farlo strillare come un dannato durante il decollo e l’atterraggio? Sono molto preoccupata e dovrò trovare molti modi di intrattenerlo. Per quanto riguarda…