Tokyo in 100 foto – #tokyorama✌🏻️

1
373


Tokyo ha cambiato il mio modo di vedere la vita, letteralmente. Un mondo totalmente diverso, fatto di calma, organizzazione, luci, colori e scenari assurdi e differenti tra loro. Sapori diversi, approcci alla vita diversi, personaggi dell’infanzia e nuove tecnologie.
Non ho molto da dire, ho già detto tutto on the road.

Se avete seguito #tokyorama✌🏻️ avrete visto questo.

Ne tirete fuori una guida decisamente geek ed insolita di Tokyo.
Buon divertimento (ed andateci prima possibile!!!)

 Ciao Tokyo, di te mi mancheranno moltissime cose ma specialmente: i bagni pulitissimi in ogni angolo della città, quelli che ti fanno dire "dai, quasi quasi la faccio pure qui, di nuovo"; Le persone gentili che si fermano per strada se ti vedono in difficoltà, chiamano il posto in cui devi andare per chiedere informazioni precise e, sorridendo, ti accompagnano; La cura nel riporre le cose nelle buste nei negozi; La pulizia delle strade, nonostante non ci sia un cestino in giro; La calma dei templi ed il caos ordinato di strade super affollate; I "grazie" e gli "scusate" continuamente, anche se non c'è bisogno; La bellezza dei paesaggi, la bontà del cibo, le maestose architetture moderne.

Ciao Tokyo,
di te mi mancheranno moltissime cose ma specialmente:
i bagni pulitissimi in ogni angolo della città, quelli che ti fanno dire “dai, quasi quasi la faccio pure qui, di nuovo”;
Le persone gentili che si fermano per strada se ti vedono in difficoltà, chiamano il posto in cui devi andare per chiedere informazioni precise e, sorridendo, ti accompagnano;
La cura nel riporre le cose nelle buste nei negozi;
La pulizia delle strade, nonostante non ci sia un cestino in giro;
La calma dei templi ed il caos ordinato di strade super affollate;
I “grazie” e gli “scusate” continuamente, anche se non c’è bisogno;
La bellezza dei paesaggi, la bontà del cibo, le maestose architetture moderne.
CONDIVIDI
Articolo precedenteHello Tokyo!
Articolo successivoHo provato la #PlaystationVR

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO