Un anno fa mi ricompravo una bici col crowdfunding e ora sono incinta

0
241

Chi mi segue su twitter sa che un anno fa, esattamente in questo periodo di calura estiva, mi ero buttata in un progetto assurdo: ricomprarmi una bicicletta con il crowdfunding, ovvero l’aiuto di internet. Tutto partì quando mi rubarono la mia fantasmagorica bicicletta nuova e ci rimasi di cacca. Avevo bisogno di 159€ e li trovai grazie a delle “donazioni”. Se avete voglia di sapere come è andata potete vedere tutta la storia qui. Ne parlarono in molti e ne parlai anche al ToscanaLab ad Arezzo e ricorderò quel giorno come uno dei più terrificanti della mia vita (almeno fino al parto…).

Ora è passato un anno, sono incinta di 7 mesi e quella bici ricomprata grazie all’aiuto di molti non posso più usarla. Quando sarà nato il pupo, però,  metterò su quella bici un bel seggiolino per bambini e faremo delle bellissime passeggiate al lago qui dietro.

LASCIA UN COMMENTO