Wars Revolution

La fortuna di avere un figlio maschio è che puoi portarlo agli eventi tema Star Wars, farlo divertire, e divertirti anche tu. Non so se mi troverei così tanto bene ad un concerto di Violetta.
Ad un’oretta da casa è in programma un bell’evento dal titolo Wars Revolution. La cosa non ha niente a che fare con la LucasFilm ma è l’occasione per passare una bella domenica in famiglia.
Si tratta di una mostra/evento al Minigolf di Montecatini terme, in Viale Mario Bustichini.
Partiamo dalle note dolenti: nonostante avessimo il biglietto salvafila acquistato online c’è toccato fare 40 minuti di coda per “convertirlo” in timbro sulla mano. Poi un’altra mezz’ora d’attesa per entrare alla Kids Academy.

Il senso di tutto ciò? Non lo so, è così e basta.

All’orario indicato ecco che un Clone viene a prendere i bambini, gli fa delle domande sul mondo di Star Wars (ovvio che tutti sono preparatissimi, dai piccoli ai grandi) e via alla scuola Jedi.
Quella è la parte più bella dell’evento: ogni bambino viene truccato e vestito e gli viene data una spada laser.

Tutti al centro dell’arena e via con le mosse base: saluto, attacco, difesa ed uso della forza. I bambini impazziscono per questa cosa. Leonardo era il più piccolo di tutti ma, probabilmente, il più felice.
Poi si passa all’area LEGO è lì i genitori si godono uno spettacolo unico di scenari (ai bambini interessa meno).

Camminatori AT-AT e AT-ST sul pianeta Hoth minacciano il Millennium Falcon

All’esterno un imbolzito Dart Vader, un po’ di Jedi e un Dart Maul sono a disposizione per foto e pedate da parte dei bambini.

Una trappola acchiappa soldi? Forse. Ma vostro figlio in auto felice come una Pasqua che urla: Mamma ora sono un Jedi! Non ha prezzo.

Per info http://www.warsrevolution.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *